COS’È IL SERVIZIO CIVILE UNIVERSALE?

Il Servizio Civile Nazionale nasce per diffondere fra i giovani i valori fondanti la nostra democrazia. Solidarietà, partecipazione, tutela del bene comune, difesa del più debole sono alla base della nostra Costituzione e promuoverli significa rafforzare il concetto di patria e sostenere la ricerca della pace.
Scaturito dal fenomeno dell’obiezione di coscienza, il Servizio Civile nasce nella sua forma attuale nel marzo del 2001, con la legge istitutiva 64,  e diviene nel 2005 un servizio esclusivamente volontario per tutelare i diritti sociali, il patrimonio ambientale, storico e culturale  della nazione, assicurare la protezione civile.

AREE DI INTERVENTO

Le aree di intervento del Servizio Civile Nazionale sono:

A. Assistenza verso anziani, minori, immigrati, detenuti, malati terminali, tossicodipendenti
B. Protezione Civile nella prevenzione incendi, emergenze ambientali, catastrofi e calamità naturali
C. Ambiente con attività di prevenzione e monitoraggio di acqua, aria, parchi naturali e cittadini
D. Patrimonio artistico e culturale
E. Educazione e Promozione culturale
F. Servizio Civile all’estero

DESTINATARI

Destinatari del Servizio Civile sono i giovani dai 18 ai 29 anni interessati a dedicare un anno della propria vita in favore della comunità, impegnandosi quotidianamente in attività e settori diversificati. L’esperienza del Servizio Civile garantisce ai partecipanti una forte crescita educativa, formativa e personale, perché arricchisce il loro bagaglio di conoscenze e il loro curriculum e si trasforma, a volte, in opportunità di lavoro.

Possono candidarsi le ragazze e i ragazzi che:
- siano in possesso della cittadinanza italiana;
- abbiano compiuto il diciottesimo e non superato il ventottesimo annodi età (28 anni e 364 giorni alla data di presentazione della domanda);
- godano dei diritti civili e politici;
- non siano stati condannati con sentenza di primo grado per delitti con colposi commessi mediante violenza contro persone o delitti riguardanti l’appartenenza a gruppi eversivi o di criminalità organizzata;
-siano in possesso di idoneità fisica, certificata dagli organi di servizio sanitario nazionale, con riferimento allo specifico settore d’impiego per cui intendono concorrere;
- non abbiano già prestato servizio civile nazionale;
- non abbiano in corso con l’ente che realizza il progetto rapporti di lavoro o di collaborazione a qualunque titolo, ovvero che abbiano avuto tali rapporti nell’anno precedente di durata superiore a tre mesi.
È ammessa la presentazione di una sola domanda per bando.

DURATA

Il Servizio Civile Nazionale ha la durata di 12 mesi.

COMPENSO

Ogni volontario percepisce 433,80 euro al mese.

VUOI SAPERNE DI PIU'?

SERVIZIO CIVILE NAZIONALE (http://www.serviziocivile.gov.it/)
SERVIZIO CIVILE REGIONE PUGLIA (http://serviziocivile.regione.puglia.it/)


La Cooperativa UNO TRA NOI è ente accreditato come sede di attuazione dei Progetti del Servizio Civile Regione Puglia.

BANDO 2019/2020
- scarica i documenti -

- SINTESI PROGETTO “SCOPRI IL MIO MONDO” -

- ELENCO PROGETTI REGIONE PUGLIA -

- BANDO 2019 -

clicca qui per richiedere lo SPID www.agid.gov.it/it/piattaforme/spid
clicca qui per presentare la tua candidatura https://domandaonline.serviziocivile.it

 

TRASPARENZA LEGGE N.124 DEL 04/08/2017



Seguici su Facebook



Volontariato
La solidarietà concreta per te, per noi, per tutti. Inviaci la tua candidatura.


 


 


Sostienici - Bomboniere Solidali
Il gesto più bello per celebrare momenti di gioia.